CAVEMAN IL GIGANTE NASCOSTO un film di TOMMASO LANDUCCI / Dal 17 Febbraio 2022 al Cinema / Doc Lab – Contrast Film. Press Kit Courtesy Ufficio Stampa La Biennale Venezia, Echo Group. https://caveman.doclab.it

Venezia 78′ – CAVEMAN Official Trailer sub eng

Un Gigante di marmo alto quattro metri per trent’anni scolpito a 650 metri di profondità nelle grotte delle Alpi Apuane da Filippo Dobrilla. Un film che ha stupito nelle Giornate degli Autori a Venezia e al 62° Festival dei Popoli, alla memoria di Filippo della sua arte e della sua vita, libera e ribelle nelle profondità. (m.g.)

CAVEMAN IL GIGANTE NASCOSTO un film di TOMMASO LANDUCCI / Dal 17 Febbraio 2022 al Cinema / Doc Lab – Contrast Film. Press Kit Courtesy Ufficio Stampa La Biennale Venezia, Echo Group. https://caveman.doclab.it


PRESSBOOK CAVEMAN


CAVEMAN
IL GIGANTE NASCOSTO

DAL 17 FEBBRAIO AL CINEMA

un film di

Tommaso Landucci

Italia – Svizzera, 2021

Durata: 91’

una produzione

DOCLAB e CONTRAST FILM

In coproduzione con

RSI e SRG SSR

Con il sostegno di

MIBACT, SENSI CONTEMPORANEI TOSCANA PER IL CINEMA, REGIONE LAZIO, SWISS FEDERAL OFFICE OF CULTURE, ZURICH FILM FUND, VOLKART STIFTUNG, STIFTUNG CORYMBO, PIERINO AMBROSOLI FOUNDATION, FILMCOOPI ZURICH


SINOSSI

L’arte come ribellione. Per 30 anni lo scultore Filippo Dobrilla ha scolpito in segreto un colosso di marmo, un gigante nudo dormiente di 4 metri, disteso nel cuore di un abisso in una delle più profonde grotte d’Europa.  

Quale mistero cela questo inaccessibile capolavoro? 

Sono passati trent’anni da quando Filippo Dobrilla ha iniziato a scolpire un colosso di marmo nelle viscere di una grotta nelle Alpi Apuane, a 650 metri di profondità. Questo luogo, oscuro e inaccessibile, ha protetto il segreto di una passione giovanile per un compagno di esplorazioni speleologiche consumata nell’intima oscurità della caverna. Anche dopo la fine di quell’amore, Filippo ha continuato a calarsi nell’abisso per lavorare alla sua scultura più ambiziosa, un’opera d’arte nascosta agli occhi degli uomini. Immergersi nell’oscurità della grotta significa per Filippo rifugiarsi in un luogo dove può sentirsi libero, protetto e distante dai pregiudizi e dai condizionamenti della società contemporanea. Ma l’inattesa scoperta di un tumore cambierà la sua vita in modo radicale. Ancora una volta, Filippo si trova a scivolare nell’oscurità, ma questa volta non c’è modo di tornare alla luce.


NOTE DI REGIA

“Il nome di Filippo Dobrilla mi giunse alle orecchie per puro caso quando, in un paesino delle Alpi Apuane, due cacciatori mi parlarono di una statua scolpita nel cuore della montagna che sovrasta il paese. Raffigurava, mi dissero, un uomo nudo, sdraiato, grande più di 3 metri. Pensai che si trattasse di una leggenda della zona, scoprii invece che la statua esisteva, così come il suo creatore. Incontrandolo, sono rimasto immediatamente colpito dal magnetismo silenzioso di Filippo. Ho seguito le sue avventure per più di 4 anni: la nostra relazione artistica si è trasformata in una sincera amicizia, tanto che Filippo mi ha permesso di accedere ai meandri più tortuosi del suo mondo interiore e di seguirlo nel suo viaggio finale, quello della malattia che ha causato la sua scomparsa. Caveman – Il Gigante Nascosto è la storia di un uomo il cui mistero rimarrà custodito nel fondo di un abisso, il tributo a un artista eccezionale e a un essere umano complesso.”


BIO DEL REGISTA 

Tommaso Landucci è un giovane regista toscano diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Dal 2012 al 2016 lavora come assistente alla regia per Claudio Giovannesi e Luca Guadagnino. In questa occasione incontra il regista premio Oscar James Ivory che diventa suo mentore ed Executive Producer del suo primo progetto di finzione, Premio Solinas 2021 per la migliore sceneggiatura,  attualmente in produzione. 


FESTIVAL

2021

Mostra Del Cinema di Venezia, sezione Giornate Degli Autori – Notti Veneziane

Mostra Del Cinema di Venezia, sezione Queer Lion

Festival Dei Popoli di Firenze, Evento speciale


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00