REBELS From Punk to Dior di JANETTE BECKMAN / Drago Publishing – 8 Dicembre 2021 Rough Trade di New York libro dell’anno 2021 Rebels From Punk to Dior. Janette Beckman – Modelle di Dior nel backstage, Paigi, 2019. The Sex Pistols durante le prove, ‘Tin Pan Alley’, Londra, 1977. ©Janette Beckman Courtesy Drago Publishing.

Janette Beckman Videointervista Fox 5

Lei ribelle alla pari di chi era oltre ogni comune mortale. Di fronte ai Sex Pistols e dietro ai camerini con le modelle di Dior, passando per le più importanti star della musica rap e rock del momento, quattro decadi di fotogiornalismo contemporaneo in tempo reale. Janette Beckman e il suo primo libro monografico che al Rough Trade di New York l’8 Dicembre sarà celebrato come libro dell’anno. “Rebels: From Punk to Dior non è una canzone d’amore, ma un manifesto dello zeitgeist che ha catturato i cuori delle persone attraverso un viaggio fotografico che mi ha sempre colpito. – Paulo von Vacano, V Magazine (m.g.)

REBELS From Punk to Dior di JANETTE BECKMAN / Drago Publishing – 8 Dicembre 2021 Rough Trade di New York libro dell’anno 2021. Courtesy Drago Publishing. ©Janette Beckman Courtesy Drago Publishing.


COMUNICATO STAMPA DRAGO PUBLISHER


Drago Publishing è orgogliosa di presentare Rebels: From Punk to Dior, la prima monografia di Janette Beckman,  fotografa britannica di New York. In un arco temporale che copre quattro decenni di fotografia, Rebels rappresenta una straordinaria istantanea del significato che ha il lavoro di Janette Beckman nel mondo dell’arte, del fotogiornalismo, della musica, della moda e della cultura popolare – ma soprattutto, è una testimonianza della sua capacità unica di estrarre bellezza da qualsiasi soggetto lei rappresenti.

Mercoledì 8 dicembre alle 19:00, Janette Beckman apparirà di persona al Rough Trade di New York, per celebrare il libro dell’anno 2021 Rebels From Punk to Dior.

Il punk e l’hip-hop sono sempre stati percepiti come spiriti affini. Entrambi sono nati dallo spoglio della musica popolare e rimodellandola in qualcosa di nuovo. Questa pratica non richiede alcuna formazione formale, solo grinta e trambusto. Ad osservare tutto c’era Janette Beckman con la sua macchina fotografica. La famosa fotografa ha trascorso decenni dietro la sua macchina fotografica, ma Rebels è forse la sua più grande affermazione artistica. Tracciando l’ascesa di due sottoculture dal sottosuolo, è un’occasione importante di raccontare due mondi che si scontrano. Continua a leggere in inglese

Rebels: From Punk to Dior non è una canzone d’amore, ma un manifesto dello zeitgeist che ha catturato i cuori delle persone attraverso un viaggio fotografico che mi ha sempre colpito.” – Paulo von Vacano, V Magazine

Al Museo di Fotografia Fotografiska di New York, Drago ha celebrato il lancio del libro Rebels: From Punk to Dior. All’evento del 18 Novembre, gli ospiti si sono uniti a Janette Beckman per un talk tra Kosmo Vinyl (curatore culturale nato a Londra e residente a New York, artista e leggendario braccio destro di The Clash e Ian Dury & the Blockheads), Overtime Larry (content creator e presentatore della Overtime Challenge), April Walker (esperto di moda e creatore del marchio streetwear Walker Wear), e Shea Evans (CEO dei Gohardboyz Harlem). Il talk è stato moderato dalla giornalista culturale, autrice e curatrice Vikki Tobak.

Installazione MashUp dell’artista visivo Cey Adams seguita dalla musica di DJ Misbehaviour e Operator Emz.

LA FAMOSA FOTOGRAFA JANETTE BECKMAN CONDIVIDE DECENNI DI LAVORO IN UN NUOVO LIBRO

Janette Beckman – Musica attraverso il suo obiettivo
Dalla scena punk rock londinese degli anni ’70 alla nascita dell’hip-hop a New York City, la famosa fotografa Janette Beckman ha catturato momenti rivoluzionari nella musica con la sua macchina fotografica e ha un nuovo libro che mostra i suoi 40 anni di cultura attraverso il suo obiettivo.

Dopo 40 anni di dedizione e passione la famosa fotografa Janette Beckman ha raccolto alcuni dei suoi migliori lavori in grado di catturare istantanee uniche nel mondo dell’arte, della musica e della moda, in un libro appena pubblicato, Rebels: From Punk a Dior. Continua a leggere in inglese

La celebre fotografa documentarista Janette Beckman ha un occhio speciale per catturare la bellezza all’interno delle crepe nascoste della società. Nel corso di quattro decenni, il suo lavoro ha documentato in modo univoco lo spirito del tempo in continua evoluzione che la monografia Rebels: From Punk to Dior è la prima a mostrare in modo così completo. Continua a leggere in inglese

Contenendo un’impressionante mole di lavoro raccolto negli ultimi quattro decenni, a partire dalle fotografie di icone della musica come Boy George, Blondie, The Police, Salt-N-Pepa, Run DMC e altri, passando per il recente movimento BLM, la nuova monografia può essere considerata come la Bibbia del ribelle definitiva, Rebels: From Punk to Dior mette in mostra la bellezza e le sfaccettature dell’incrollabile spirito ribelle. Continua a leggere in inglese

MADE IN THE UK: PHOTOGRAPHER JANETTE BECKMAN

Dopo aver documentato le scene punk e post-punk nel Regno Unito, Janette Beckman si è trasferita a New York in tempo per immortalare le nascenti scene rap e hip hop, così come la vita delle gang di Los Angeles. Amy Haben ha incontrato Janette Beckman per una conversazione su come sia lavorare con artisti del calibro di Joe Strummer, su cosa voglia dire rompere le barriere come donna nel settore della fotografia  e confrontarsi sulle sue iconiche foto della gioventù alla moda dei decenni passati. Continua a leggere in inglese

“Le immagini di Janette che ritraggono artisti come Salt-N-Pepa, Rakim e Sparky D che indossano tutti Dapper Dan Originals hanno catturato la cultura e la sua risposta alla società in modi che solo il suo stile fotografico distintivo poteva portare alla luce.” – Dapper Dan


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00