THÈATRON Verso una mediologia del teatro e della performance di VINCENZO DEL GAUDIO / Meltemi Editore – I Pescatori di Perle / 6 Maggio 2021 “Théatron, il medium teatrale tra performance studies e social media society” In diretta facebook sulla pagina di Theatron 2.0 ore 17:00 https://www.facebook.com/theatron2.0. Cover Immagini Courtesy of Ufficio Stampa Theatron 2.0. www.meltemieditore.it/catalogo/theatron/

Se si considerano ancora una sventura le considerazioni di Benjamin negli anni 30′ che affermava la decadenza del teatro dopo la rivoluzione del cinema e della televisione, se non si accetta ancora la unicità come medium della performance teatrale dove l’attore con il suo essere crea mondi immateriali possibili nella concreta realtà, se, è quasi un miracolo che siano potuti esistere in questi anni medium perfetti come Brecht, Ronconi, Strehler, soltanto per restare ad un elenco ristretto. Théatron di Vincenzo Del Gaudio è un saggio scientifico e accademico ma è anche quotidiana cronaca di un teatro che diventa sempre più interazione tecnologia e non umana interpretazione imprevedibile e creativa. L’autore cerca continuamente una mediazione tra tutti gli elementi del mediascape contemporaneo dove il teatro risulta ancora oggi una nicchia di minoranza. Una rimediazione in cui anche la comunicazione e la produzione di nuovi testi dove sia l’atto creativo del regista o dell’attore a determinare e non ad essere determinato, dovranno essere rinnovate e ripensate. Il 6 Maggio Théatron verrà presentato in streaming in una conferenza accademica di confronto e costruzione di una nuova mediologia del Teatro e della Performance nello studio e nei nuovi media, aspettando come il pubblico possa ora rispondere dopo la cancellazione da ogni contatto e possibilità libera di incontro. (m.g.)

THÈATRON Verso una mediologia del teatro e della performance di VINCENZO DEL GAUDIO / Meltemi Editore – I Pescatori di Perle / 6 Maggio 2021 “Théatron, il medium teatrale tra performance studies e social media society” In diretta facebook sulla pagina di Theatron 2.0 ore 17:00 https://www.facebook.com/theatron2.0. Cover Immagini Courtesy of Ufficio Stampa Theatron 2.0. www.meltemieditore.it/catalogo/theatron/


COMUNICATO STAMPA UFFICIO STAMPA THEATRON 2.0


Théatron, il medium teatrale

tra performance studies e social media society

Incontro di presentazione del libro

Théatron

Verso una mediologia del teatro

e della performance

Con Vincenzo Del Gaudio

(Autore del libro)

Giovanni Boccia Artieri

 (Università di Urbino)

Laura Gemini

(Università di Urbino)

Daniele Timpano

(Compagnia Frosini/Timpano)

Modera Alessia Pivotto

(Redattrice Theatron 2.0)

In diretta facebook

 sulla pagina di Theatron2.0,

il 6 maggio  alle ore 17:00

In diretta facebook sulla pagina di Theatron 2.0 (www.facebook.com/theatron2.0), il 6 maggio alle ore 17:00 verrà presentato il volume Théatron. Verso una mediologia del teatro e della performance, scritto da Vincenzo Del Gaudio, edito da Meltemi | I pescatori di perle.

Il testo risulta prezioso per la comprensione della funzione e del valore dell’evento scenico e performativo, nel panorama sociale e mediale della contemporaneità. Del Gaudio individua, in una prospettiva sociologica e mediologica, la relazione strutturale tra le forme dell’immaginario teatrale e le forme dell’immaginario sociale; determinando se e in quale misura, l’arte performativa possa essere considerata una forma mediale, alla luce della crescente e pervasiva digitalizzazione della vita sociale del XXI secolo.

In una prospettiva mediologica, il movimento di rimediazione presuppone che «il teatro accoglie al proprio interno logiche legate ai media elettrici e dall’altro i media fondano il loro modello produttivo su logiche chiaramente teatrali». Lo spazio del teatro è quindi metamediale, perché rappresenta, sottraendoli al loro abituale funzionamento, i modi di operare dei media che accoglie al suo interno, instaurando una relazione di interdipendenza tra i vari linguaggi espressivi e comunicativi che incidono in modo significativo sulla struttura dell’azione drammatica e sull’esperienza percettiva dello spettatore.

Thèatron. Verso una mediologia del teatro e della performance tesse le fila del discorso di una storia del teatro che si pone il problema della documentabilità dell’evento teatrale, che riflette sui modelli di archiviazione, di tutela e trasmissione del repertorio.

La presentazione del testo costituisce l’occasione per un incontro dialogico, in cui interverranno l’autore del libro Vincenzo Del Gaudio, assegnista di ricerca presso il dipartimento di Studi Politici e Sociali di Salerno, Giovanni Boccia Artieri Professore Ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali dell’Università di Urbino Carlo Bo, Laura Gemini Professoressa Associata di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi all’università di Urbino Carlo Bo e  Daniele Timpano autore, attore e cofondatore della Compagnia Frosini/Timpano, con la moderazione di Alessia Pivotto redattrice della webzine Theatron 2.0.

Quale posizione hanno il teatro e le arti performative all’interno del mediascape contemporaneo? In che modo essi si rapportano con i media digitali? Il teatro può essere considerato un medium? E se sì a quali condizioni?  A partire da queste domande il libro prova a costruire un’impalcatura teorica in modo da fornire gli strumenti per navigare fra le coste frastagliate delle digital performance contemporanee. Concetti come quelli di intermediality, remediation, radical mediation provenienti dai media studies verranno messi in relazione con la teatrologia e alcuni concetti chiave ad essa riferiti al fine di comprendere in che modo e quali strumenti possono essere utili per decifrare lo spettacolo multimediale.

È possibile acquistare il volume su www.meltemieditore.it/catalogo/theatron/


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00