ERNEST & REBECCA : IL PAESE DEI SASSI CHE CAMMINANO. Testi di GUILLAUME BIANCO Disegni di ANTONELLO DALENA. Edizioni Star Comics 2020. Copertina ed Immagini Courtesy of Ufficio Stampa Edizioni Star Comics 2020. https://www.starcomics.com/

Ernest___Rebecca_tavola1

Ernest___Rebecca_tavola2

Il successo nel mondo di Ernest & Rebecca può risiedere nella capacità di raccogliere stili, generi ed opinioni della letteratura a fumetti disegnata e scritta per l’infanzia e superarne i livelli di libertà di espressione in passato non consentita. Un microbo che aiuta a crescere una bambina di 6 anni, a far comprendere la crescita dei pensieri dei loro figli ai genitori, ai bambini l’esistenza dei pericoli e delle difficoltà. Una lettura che unisce e che può essere oggi un momento per riconsiderare gravità ed urgenze. Dopo i successi della serie animata televisiva, i premi e i record di vendite, passa il tempo ma la risorsa dei testi di Guillaume Bianco e dei disegni di Antonello Dalena rimane sempre viva e mai ripetitiva anche nella nuova avventura “Il paese dei sassi che cammina”. (m.g.)

ERNEST & REBECCA: IL PAESE DEI SASSI CHE CAMMINANO. Testi di GUILLAUME BIANCO Disegni di ANTONELLO DALENA. Edizioni Star Comics 2020. Copertina ed Immagini Courtesy of Ufficio Stampa Edizioni Star Comics. https://www.starcomics.com/

Ernest___Rebecca_tavola3

Ernest___Rebecca_tavola4

Ernest___Rebecca_tavola5


COMUNICATO STAMPA UFFICIO STAMPA EDIZIONI STAR COMICS


37397024_236717043636832_1947423302553174016_n

Ernest e Rebecca: Il paese dei sassi che camminano

Guillaume Bianco e Antonello Dalena

Edizioni Star Comics

Dall’8 luglio 2020 in libreria

Con l’arrivo dell’estate, approdano sugli scaffali delle librerie le nuove avventure di Ernest e Rebecca: Il paese dei sassi che camminano. Nata da un’idea di Guillaume Bianco e disegnata dalla matita disneyana di Antonello Dalena, la storia a fumetti di Ernest e Rebecca – pubblicata in Italia da Star Comics, dopo il successo francese con oltre 200.000 copie vendute – vanta la vincita del Prix des Écoles al Festival di Angoulême 2013, tra i più prestigiosi riconoscimenti del panorama del fumetto mondiale.

Il fumetto è stato adattato per una serie tv trasmessa in molti paesi europei e disponibile in Italia su Frisbee TV.

Può essere difficile affrontare argomenti complessi con i propri bambini, accompagnando il loro turbamento e fornendo loro gli strumenti per gestire al meglio emozioni ed eventi complicati: lo abbiamo visto ancor più chiaramente con il lockdown imposto durante la fase più acuta della pandemia. Come far capire la necessità di non uscire e di non vedere gli amici per un po’ di tempo? Come spiegare l’importanza di certe regole? In questi casi, possono venire in soccorso le storie.

Rebecca è una bambina di sei anni e mezzo che si trova ad affrontare una serie di gioie e difficoltà più o meno tipiche della sua età: il conflitto fra regole e desideri, la separazione dei genitori e l’entrata di nuovi membri nella famiglia, i cambiamenti attraversati dalla sorella più grande, gli amici e le vacanze, la malattia. Proprio l’incontro con un microbo segnerà una tappa importante dell’infanzia della protagonista: i due, il microbo e la bambina, vivranno diverse avventure, crescendo ed evolvendosi insieme; in fondo, non tutti i microbi sono cattivi: alcuni ci fanno diventare più forti.

Forte a sua volta di un umorismo delicato, di un raro senso della meraviglia e di tavole vivaci e accurate, l’opera di Bianco e Dalena, seppur destinata principalmente a un pubblico infantile, si rivolge anche ai genitori: storie come quella di Ernest e Rebecca possono rappresentare una chiave per la comunicazione intergenerazionale e, perché no, un gioioso momento di condivisione, non senza un occhio di riguardo per il gusto degli adulti.

Dato il grande successo della serie animata e le necessità del momento post-pandemia che siamo vivendo, è appena iniziata la produzione di dieci corti da due minuti dedicati a questa coppia di personaggi. Ernest&Rebecca, con il loro solito umorismo, risponderanno alle domande dei bambini riguardo la crisi sanitaria: che differenza c’è tra virus e batteri? Perché ho la febbre? Cosa è un vaccino?  Le brevi animazioni sono prodotte in Francia con il supporto di UNICEF, le aspettiamo presto anche nel nostro paese.


Ernest Rebecca 4 cover C1

DATI: 21×28 / 48 pp. / € 12, 90


GLI AUTORI:

Guillaume Bianco – Fumettista francese, nato a Tolone nel 1976. Dopo aver ottenuto la maturità in arti plastiche, intraprende gli studi in lingue orientali. Nel 1993 passa un anno in Giappone per studiare calligrafia all’università di Shangai e contemporaneamente inizia a praticare le arti marziali. Tornato in patria, decide di dedicarsi nuovamente alla sua prima passione: il fumetto. Lavora così per alcuni anni a fianco di Didier Tarquin nell’atelier Gotfferdom, creato da Christophe Arleston. Successivamente, comincia a lavorare nell’ambito dell’atelier provenzale sul progetto del giornale Lanfeust Mag, per il quale crea rubriche e personaggi umoristici.

Antonello Dalena – Comincia la sua carriera illustrando storie brevi per Disney (Topolino, Paperino, Duck Tales, Zootropolis e Cars). In seguito, grazie ad Alessandro Barbucci, incontra il fumetto franco-belga. Barbucci gli affida quindi due albi della serie “Monster Allergy” per Éditions Soleil. In seguito, illustra il primo volume di “Lys”. Contemporaneamente al lavoro su altri volumi di “Lys”, crea insieme a Guillaume Bianco la sua prima serie regolare, “Ernest & Rebecca”. La serie, pubblicata in Italia da Edizioni Star Comics, riceve, tra l’altro, il Prix des Écoles al Festival di Angoulême, nel 2013. Grazie a uno stile moderno e riconoscibile, a cavallo tra il classico disneyano, il manga e l’animazione, Dalena è uno dei giovani autori umoristici più apprezzati tanto sul mercato italiano quanto su quello europeo.


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00