5 GIUGNO 2020 – 46° GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE / RYUICHI SAKAMOTO: CODA di Stephen Nomura Schible in streaming gratuito venerdì 5 Giugno ore 20.30 – https://www.mymovies.it/film/2017/ryuichi-sakamoto-coda/live/ per prenotare uno dei posti disponibili nella sala web. REF 2020 / Fondazione Romaeuropa – Bim Distribuzione – MYMovies. Photo Courtesy of Ufficio Stampa Romaeuropa Festival. LA TOSCANA IN RENAULT 4 ” Viaggio sui sentieri dell’ecofilia e della libertà” di Francesca Volpe / INFINITO EDIZIONI 2020. Photo Courtesy of Ufficio Stampa Infinito Edizioni.

Sakamoto_DP-1copertina-La-toscana-in-Renault-4

È il momento di svegliarci, di prendere coscienza, far crescere le nostre voci e di costruire qualcosa di migliore per tutti noi e per il pianeta“. È il pensiero guida della 46° Giornata Mondiale dell’Ambiente che si fa forte dell’attuale situazione di emergenza mondiale della pandemia per concentrare l’attenzione sulla reale possibilità di iniziare ad essere tutti con le nostre azioni il cambiamento che vogliamo vedere. Il Romaeuropa Festival omaggia la figura del Maestro giapponese Ryuichi Sakamoto, silente e straordinario compositore e artista, militante attivista anti nucleare attraverso il suo ascoltare il mondo ed esprimerlo in note e colonne sonore alchemiche e metafisiche. Un cambiamento che per Francesca Volpe non è mai stato messo in discussione, il suo libro attraverso la Toscana con la Renault 4 del nonno nei luoghi e nei borghi in cui lo stile di vita dedicato ai temi ambientali esiste da sempre, è l’ennesima conferma che anche una scelta non visibile ma fondamentale si compie ogni giorno, ogni secondo. (m.g.)   

5 GIUGNO 2020 – 46° GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE / RYUICHI SAKAMOTO: CODA di Stephen Nomura Schible in streaming gratuito venerdì 5 Giugno ore 20.30 – https://www.mymovies.it/film/2017/ryuichi-sakamoto-coda/live/ per prenotare uno dei posti disponibili nella sala web. REF 2020 / Fondazione Romaeuropa – Bim Distribuzione – MYMovies. Photo Courtesy of Ufficio Stampa Romaeuropa Festival. LA TOSCANA IN RENAULT 4 ” Viaggio sui sentieri dell’ecofilia e della libertà” di Francesca Volpe / INFINITO EDIZIONI 2020. Photo Courtesy of Ufficio Stampa Infinito Edizioni.

Sakamoto_DP-7

Sakamoto_DP-6


COMUNICATI STAMPA UFFICIO STAMPA FONDAZIONE ROMAEUROPA / UFFICIO STAMPA INFINITO EDIZIONI


 

Omaggio a Ryuichi Sakamoto in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente 

Ryuichi Sakamoto: Coda

in streaming gratuito venerdì 5 giugno ore 20.30

In occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente, venerdì 5 giugno, si rinnova la collaborazione tra Bim Distribuzione, Romaeuropa e MYmovies per dare vita ad un nuovo appuntamento speciale online.
Alle ore 20.30 sulla piattaforma MYMOVIESLIVE sarà diffuso in streaming gratuito il film Ryuichi Sakamoto: Coda diretto dal regista Stephen Nomura Schible: un ritratto delicato e poetico del grande Maestro giapponese e premio Oscar Ryuichi Sakamoto del suo impegno nella difesa dell’ambiente prima e dopo il disastro di Fukushima e un affondo nella sua sensibilità per le forze della natura con tutti i loro suoni e le loro voci.

Anticipa la proiezione del film un talk moderato da Matteo Antonaci che vedrà protagonisti: rappresentati della Fondazione Romaeuropa, Junko Terao (giornalista, editor di Asia e Pacifico per il magazine Internazionale), Federica Patti (curatrice della sezione Digitalive di Romaeuropa) e Giuseppe La Spada (artista multimediale più volte collaboratore di Sakamoto). Prima dello streaming del film sarà inoltre lo stesso Ryuichi Sakamoto a salutare il pubblico in un videomessaggio gentilmente inviato per l’occasione.

Per partecipare gratuitamente online alla visione collettiva del film in streaming sarà sufficiente collegarsi dal proprio computer, tablet o device all’indirizzo https://www.mymovies.it/film/2017/ryuichi-sakamoto-coda/live/ e prenotare uno dei posti disponibili nella sala web.


image004sakamoto

Photo Courtesy of Ufficio Stampa  Romaeuropa Festival


SYNOPSIS

One of the most important artists of our era, Ryuichi Sakamoto has had a prolific career spanning over four decades, from techno-pop stardom to Oscar-winning film composer. The evolution of his music has coincided with his life journeys. Following Fukushima, Sakamoto became an iconic figure in Japan’s social movement against nuclear power. As Sakamoto returns to music following cancer, his haunting awareness of life crisis leads to a resounding new masterpiece. Ryuichi Sakamoto: Coda is an intimate portrait of both the artist and the man.


COMMENTS FROM DIRECTOR

STEPHEN NOMURA SCHIBLE

I wanted this film to explore how Ryuichi Sakamoto’s awareness of environmental, social and even his personal crises brought change to his musical expression. I had the title Coda in mind since the very beginning, as I wanted the film to land with a musical ending – with the birth of a new song. My hope is that those who journey with this film may find it to be like an opening of perception, allowing for a chance to imagine how Ryuichi Sakamoto hears the world, and to witness how he ultimately triumphs to find new musical expression in the end


 

Photo Courtesy of Ufficio Stampa Infinito Edizioni


Infinito edizioni – in libreria dal 30 gennaio

 

La Toscana in Renault 4
Viaggio sui sentieri dell’ecofilia e della libertà

(€ 15,00 – pag. 240)

 

Di Francesca Volpe

Introduzione di Marcella Danon

Oggi si festeggia il 46° compleanno della Giornata mondiale dell’Ambiente, promossa dalle Nazioni Unite con lo slogan: “È il momento di svegliarci, di prendere coscienza, far crescere le nostre voci e di costruire qualcosa di migliore per tutti noi e per il pianeta”. Vogliamo festeggiare questa Giornata grazie al libro di Francesca Volpe dal titolo La Toscana in Renault 4, un viaggio lento a bordo della Renault 4 del nonno, alla riconquista della libertà e sul sentiero dell’ecofilia. Una guida alla Toscana nascosta dove batte un cuore verde che è, al tempo stesso, una raccolta di spunti e informazioni utili alla causa ecologica.

L’autrice ci mostra storie vere di donne e uomini coraggiosi, che abitano il vibrante sottobosco delle realtà eco-sensibili; pensieri sulle gioie e le fatiche di una vita strettamente connessa con la terra, in un rapporto di fedeltà quotidiana che trascende il mito bucolico; l’incanto di minuscoli paesi che si susseguono abbaglianti come perle di una collana da rinfilare; la bellezza dolente di borghi abbandonati, eremi senza più eremiti e monasteri con monaci illuminanti che coltivano secondo il metodo biologico sono i protagonisti di questo libro fatto di piccole immense delicatezze, che aiuta a dare uno sguardo sulla fattibilità – impegnativa ma appagante – di una vita diversa da quella omologata, proposta/imposta come unico modello possibile.

Il libro
Titolo: La Toscana in Renault 4
Autrice: Francesca Volpe
€ 15,00 – pag. 240

L’Autrice

Francesca Volpe, nata a Firenze (1981), cresce selvatica tra campagna e città. Si laurea in Giurisprudenza e si specializza in Diritto dell’ambiente con un dottorato e diversi anni di attività accademica. Credendo nella validità dell’affermazione “sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”, attua nell’agriturismo di famiglia le buone pratiche di sostenibilità sulle quali svolge la sua attività di ricerca. È autrice di articoli su temi ambientali e su stili di vita improntati alla riduzione degli sprechi.

 


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


 

Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00