OPINIONE E CRITICA – ATTUALITÀ – Roma, Ostia Lido, 1 Aprile 2020. Immagini e Video ©Giornalista Indipendente.

DSCN3480

DSCN3469

La sovranità, la libertà di coscienza appartiene al popolo anche in emergenza. Non è una guerra, né è una quarantena. Siamo in isolamento personale fiduciario, le misure di contenimento che nessuna Organizzazione Mondiale della Sanità ha indicato, scelte dai singoli governi, stanno togliendo il diritto universale a godere della vita che può essere soltanto sospeso in una situazione di comprovato pericolo imminente per tutta l’umanità, e non è questo il caso. Si ha oggi la possibilità di cambiare il modo di comunicare senza più seguire la logica formato crisi che tutti i principali attori mediatici di informazione continuano ad utilizzare creando come prima una società dell’informazione che non è uguale alla società della conoscenza. Non siamo dentro Alien né Chernobil, nè tantomeno affrontiamo colera o peste. L’aria, il sole e il mare oggi in tutto il mondo sono più puliti come mai nella storia contemporanea, tutti possono e devono usufruirne, con maggiore responsabilità, con fiducia, senza più allarmi e paure che vengono invece sempre utilizzati da un potere politico ed economico che continua soltanto a pensare a mantenerlo e rinnovarlo. Non bisogna avere paura, si può uscire dalle proprie abitazioni, si può respirare, devono essere tutelate al massimo le persone già indicate come più a rischio, rafforzare al massimo, ma dovevano già esserle, le strutture sanitarie, non si possono creare assembramenti o eventi di massa, ma rimanendo nelle zone di residenza si può e si deve ancora vivere. Non è un gioco, tutti giù per terra e poi si ricomincia, anche con le proroghe si deve cominciare a far capire e a rigenerare la volontà e la fiducia nel ripartire.  (m.g.)  

OPINIONE E CRITICA – ATTUALITÀ – Roma, Ostia Lido, 1 Aprile 2020. Immagini e Video ©Giornalista Indipendente.

DSCN3465

DSCN3455

DSCN3482

DSCN3484

 


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00