Libreria Feltrinelli Galleria Alberto Sordi di Roma – Presentazione VENEZUELA, L’EDEN DEL DIAVOLO di MARINELLYS TREMAMUNNO. Infinito Edizioni 2019. 24 Settembre 2019, Immagini e Video © Giornalista Indipendente. Marta Petrosillo Portavoce ACS (Aiuto alla Chiesa che Soffre) Italia, Marinellys Tremamunno, Alessandro Zehentner Presidente Comites di Barcellona, Ambasciatore Giuliomaria Terzi di Sant’Agata.

DSCN5007

DSCN5008

DSCN5014

Quell’odio innestato e spesso non consapevole tra tutti gli esseri umani che è sempre la causa di ogni dramma e disastro, luoghi ideali per il paradiso del diavolo. Il Venezuela è all’apice di una violenza e di un odio generato dalla ricchezza delle risorse naturali e dal loro criminale utilizzo nel tempo, risorse che da sempre sono l’origine di una geopolitica ben definita e sostanzialmente a tutti chiara. Il Venezuela è una nazione lacerata e distrutta nel tessuto sociale, una guerriglia civile continua che vede la dittatura di Nicolas Maduro compiere arresti e uccisioni indiscriminate, l’Assemblea Nazionale unico organo legittimamente eletto ha in Juan Guaidò il Presidente ad interim. La Chiesa Cattolica Venezuelana è al momento l’unica speranza e sostegno credibile spesso paradossalmente all’opposto del Vaticano e delle Nazioni Unite in una diplomazia di parti e partecipazioni ufficiali e non ufficiali. Il libro di Marinellys Tremamunno è storia e parole che hanno in se la potenzialità per far risplendere la luce e non più innestare l’odio tra di noi. (m.g.)  

Libreria Feltrinelli Galleria Alberto Sordi di Roma – Presentazione VENEZUELA, L’EDEN DEL DIAVOLO di MARINELLYS TREMAMUNNO. Infinito Edizioni 2019. 24 Settembre 2019, Immagini e Video © Giornalista Indipendente. Marta Petrosillo Portavoce ACS (Aiuto alla Chiesa che Soffre) Italia, Marinellys Tremamunno, Alessandro Zehentner Presidente Comites di Barcellona, Ambasciatore Giuliomaria Terzi di Sant’Agata.



DSCN5017



COMUNICATI STAMPA UFFICIO STAMPA INFINITO EDIZIONI



Venezuela, l’Eden del diavolo
(€ 14,00 – pag. 144)

Di Marinellys Tremamunno
Prefazione di Alessandro Monteduro

Introduzione di Asdrubal Aguiar


Venezuela, l’appello di papa Francesco (19 Luglio 2019)


«Ancora una volta desidero esprimere la mia vicinanza all’amato popolo venezuelano, particolarmente provato per il perdurare della crisi. Preghiamo il Signore di ispirare e illuminare le parti in causa, affinché possano quanto prima arrivare a un accordo che ponga fine alle sofferenze della gente per il bene del Paese e dell’intera regione». Con queste parole pronunciate al termine dell’Angelus di lunedì papa Bergoglio vuole portare di nuovo gli occhi del mondo sul Venezuela, Paese che attraversa una gravissima crisi politica, sociale ed economica, scosso nello scorso fine settimana da violente manifestazioni popolari.

Sul tema ricordiamo il recentissimo libro della giornalista italo-venezuelana Marinellys Tremamunno dal titolo Venezuela, l’Eden del diavolo, preziosa testimonianza in presa diretta di cardinali e vescovi venezuelani che raccontano senza censure le difficoltà di un popolo senza medicine, senza cibo, vittima di un’iperinflazione incontenibile, brutalizzata da un regime repressivo e corrotto e dalla violenza di gruppi paramilitari che agiscono indisturbati. Le testimonianze dei prelati intervistati dall’autrice sono arricchite dai loro suggerimenti per portare il Venezuela fuori dall’attuale tremenda crisi economica, sociale e politica, che lo rende a tutti gli effetti l’Eden del diavolo.


Venezuela, la dicotomia tra il Vaticano e i vescovi del territorio: incontro a Roma il 24/9 (20 Settembre 2019)


Dopo aver abbandonato in agosto il negoziato con l’opposizione, promosso dalla Norvegia, lo scorso lunedì 16 settembre il regime di Nicolás Maduro ha firmato con un’opposizione di facciata un accordo finalizzato a promuovere nuove elezioni parlamentari non libere. Si tratta di “una chiara mossa che intende distrarre la comunità internazionale e annullare definitivamente l’unico potere ancora legittimo in Venezuela, l’Assemblea Nazionale – eletta nel dicembre 2015 – composta per la maggior parte da oppositori di Maduro”, dichiara la giornalista italo-venezuelana Marinellys Tremanunno. “La comunità internazionale, Unione europea inclusa, valuta questo atto come illegittimo, tanto da aver ritirato i propri ambasciatori dalla firma dell’atto. Diversa è la valutazione della Santa Sede che ha presenziato alla firma dell’accordo. Si tratta – continua la Tremanunno – di una manifesta dicotomia tra l’atteggiamento del Vaticano, distante migliaia di chilometri dalla realtà dell’America Latina e di quello dei vescovi e cardinali venezuelani” che da anni si fanno portavoce di un popolo allo stremo, come è testimoniato nel libro dal titolo Venezuela, l’Eden del diavolo, scritto dalla stessa Marinellys Tremanunno.

Vi invitiamo a seguire la presentazione di questo libro organizzata per martedì 24 settembre a ROMA, presso la libreria Feltrinelli, Galleria Alberto Sordi, ore 18,00. Dialogano con l’autrice l’Ambasciatore Giuliomaria Terzi di Sant’Agata, Marta Petrosillo e Alessandro Zehentner.


Il libro
Titolo: Venezuela, l’Eden del diavolo
Autrice: Marinellys Tremamunno
€ 14,00 – pag. 144

L’Autrice
Marinellys Tremamunno è una giornalista italo-venezuelana, nata e cresciuta a Caracas. Laureata in Comunicazione sociale, Master in Giornalismo digitale, ha fondato il giornale Tras la noticia (2003), che dopo sei anni è stata costretta a chiudere a causa della censura in Venezuela. Corrispondente dall’Italia per le testate messicane Excelsior e Imagen Tv, è autrice del programma televisivo Efecto Naim per l’emittente latinoamericana NTN24. Scrive per La Nuova Bussola Quotidiana e collabora con diverse testate internazionali. È fondatrice dell’associazione Venezuela: la piccola Venezia Onlus che promuove attività di cooperazione allo sviluppo in Venezuela. È autrice dei libri Chávez y los medios de comunicación social (2002) e Venezuela: il crollo di una rivoluzione (2017).

 


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


 

Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00