MYRNA E IL TOCCO DELLA MORTE di SERGIO ALGOZZINO e DEBORAH ALLO / Novità Editoriali 2019 TUNUÉ. Courtesy of Ufficio Stampa Tunué. Immagini e VideoIntervista Sergio Algozzino 5′ ARF’ Festival del Fumetto di Roma © Giornalista Indipendente.

PAG1

PAG2

PAG3

Un ideale prosequio della collaborazione tra Sergio Algozzino e Deborah Allo, dopo il Piccolo Caronte, Myrna e il tocco della morte utilizza ancora a  buon fine la capacità illimitata delle tecniche digitali di plasmare e imprimere stili ed epoche distanti. In un’atmosfera che ricontestualizza la magia dei maestri dell’animazione russa Norstein e Švankmajer e le caratteristiche contemporanee di Burton, ideato e provato come un’acquarello animato, Myrna e la sua favola maledetta è pura fantasia deformata dalla realtà in cui viviamo. Una sceneggiatura tra maturità e sperimentazione che Sergio Algozzino dirige nei disegni istintivi e liberi di Deborah Allo, una romantica favola d’altri tempi destinata al bene. (m.g.)

MYRNA E IL TOCCO DELLA MORTE di SERGIO ALGOZZINO e DEBORAH ALLO / Novità Editoriali 2019 TUNUÉ. Courtesy of Ufficio Stampa Tunué. Immagini e VideoIntervista Sergio Algozzino 5′ ARF’ Festival del Fumetto di Roma © Giornalista Indipendente.

DSCN0635

 

PAG4PAG5


Descrizione – https://www.tunue.com/


COPERTINA


Myrna e il tocco della morte
Sergio Algozzino e Deborah Allo

Myrna nasce col tocco della morte, appena in braccio alla madre la uccide. Il padre fugge con la piccola cercando rifugio in mezzo al bosco.

La ragazzina cresce in solitudine, con le mani fasciate, ma il padre le fa conoscere il mondo che la circonda e il suo problema, la istruisce facendole amare molti libri.

Alla morte del padre Myrna decide di rimanere sola nella foresta, sia per abitudine che per un’inconscia paura. Il suo tocco è in grado di uccidere uomini e animali, ma non le piante delle quali da sempre la giovane si circonda, saranno proprio le piante un giorno a indicarle un sentiero: in fondo alla strada Myrna incontrerà un ragazzo,,,

Una storia coinvolgente che pone al centro il tema della diversità.

 


Questo articolo è il frutto del lavoro dell’autore. Se vuoi aiutarlo contribuendo al mantenimento della Testata Giornalistica e alla diffusione dei suoi contenuti, fai una donazione tramite PayPal. Grazie!


 

Donazione libera di sostegno alla Testata Giornalistica GIORNALISTA INDIPENDENTE

GIORNALISTA INDIPENDENTE – Riproduzione Riservata – Testata Giornalistica Telematica Quotidiana N.168 del 20.10.2017. Direttore Responsabile MANUEL GIULIANO.

€1,00