IL RAGAZZO INVISIBILE SECONDA GENERAZIONE un Film di GABRIELE SALVATORES, Romanzo SALANI EDITORE, Graphic Novel PANINI COMICS. Photo e Immagini Courtesy of Ufficio Stampa Panini Comics, Ufficio Stampa Salani Editore, Official Instagram Il Ragazzo Invisibile.

Il Ragazzo Invisibile di Gabriele Salvatores è stato nel 2014 il primo riuscito progetto di supereroe italiano. Quel bilanciare continuamente il linguaggio cinematografico tra gioco, profondi sentimenti e folli passioni che caratterizza l’arte del Premio Oscar partenopeo, mediato nell’età adolescienziale e nel mondo immaginifico dei superpoteri, è ancor più evidente nel secondo e non ultimo capitolo della Saga. Il film uscito il 4 Gennaio è gia nella top ten dei più visti. Contemporaneamente, nelle librerie e nelle fumetterie venivano presentati il Romanzo edito da Salani e la Graphic Novel di Panini Comics. Il libro scritto dagli sceneggiatori del film, Fabbri, Rampoldi, Sardo, è come un eco e un non sentito del lavoro cinematografico. Brando, Candela, Stella, Cinetica e Morfeo. Vecchi e nuovi personaggi diventano nel libro coprotagonisti. I loro pensieri, il loro percorso di crescita verso l’età adulta diventa una storia parallela di tensione e psicologia che accompagna la fantascienza e l’avventura della vita di Michele, il Ragazzo Invisibile. La Graphic Novel scritta da Cajelli, con la consulenza creativa di Salvatores, disegnata dagli “speciali” quattro, Camuncoli, Casagrande, Del Pennino e Di Salvo, è un album che può essere letto singolarmente anche senza aver visto o sentito parlare del film. Le tavole come affreschi inediti in una mostra conosciuta, sono una mediazione tra fumetto didattico e fumetto d’azione. Una saga che non si conluderà certamente con la Seconda Generazione, una storia in cui il richiamo ai più conosciuti X Men è dichiarato, ma le caratteristiche e il realizzato sono valide e tradizionalmente rispettose della cultura letteraria, fumettistica e cinematografica italiana. (m.g.)

 

COMUNICATI STAMPA SALANI EDITORE / PANINI COMICS

Grande narrativa e grande cinema ancora una volta insieme.

Il romanzo del nuovo film del Premio Oscar Gabriele Salvatores,

che torna a trattare con la sua inconfondibile delicatezza la complessità dell’adolescenza e del passaggio all’età adulta

 

In adolescenza tutti dobbiamo fare una scelta:

diventare un adulto o decidere di essere un supereroe.

Gabriele Salvatores

Il film Il Ragazzo Invisibile Seconda Generazione di Gabriele Salvatores, nei cinema dal 4 gennaio 2018, è prodotto da Indigo Film con Rai Cinema, coprodotto da Faso Film e BabeFilms e distribuito da 01 Distribution

 

ALESSANDRO FABBRI – LUDOVICA RAMPOLDI – STEFANO SARDO

 

IL RAGAZZO INVISIBILE

Seconda Generazione

 

Salani

 

«Avevamo ancora tanto amore

per il nostro Ragazzo Invisibile,

volevamo seguirlo di nuovo nelle sue avventure di adolescente

che ha dovuto affrontare la difficoltà di essere uno speciale

nella vita normale di tutti i giorni».Gabriele Salvatores

 

Tutti dobbiamo fare i conti con il nostro lato oscuro. Si chiama diventare adulti.

Il ragazzo invisibile è cresciuto. Michele Silenzi ha sedici anni e qualcosanel suo sguardo è cambiato. Da quando ha persola mamma gli adulti non possono fare a menodi compatirlo, vive da solo con il cane Marioin una casa disordinatissima e, come se nonbastasse, la sua amata Stella sta con un altro.Michele è arrabbiato con il mondo intero, con se stesso e, più di tutto, con la verità che non può raccontare: essere uno degli Speciali. Ma nella sua vita irrompe una ragazza altrettanto speciale, con un’esistenza non meno complicata della sua: la sorella Nataša. E con lei arriveranno altre sconvolgenti rivelazioni sul suo destino, che si intreccia pericolosamente con quello del crudele magnate russo Zavarov, proprietario di un gasdotto che sta per essere inaugurato in città. Da quel momento il mondo a cui era abituato, fatto di scuola, aperitivi, serie tv, si sovrappone a quello sotterraneo, inquietante e incredibile degli altri Speciali: Michele ha finalmente un piano, una missione. Ma nessuna missione è senza imprevisti e la parte più difficile per ‘Miša’ sarà confrontarsi con il suo lato più oscuro.

Dagli sceneggiatori dell’acclamata saga di Gabriele Salvatores, una storia appassionante che con le sue atmosfere dark sfida gli stereotipi del genere e rivela che l’impresa più difficile per un supereroe è essere normale.

 

Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardolavorano come sceneggiatori e hanno firmato diversi film e serie.In squadra, oltre ai due film della saga Il ragazzo invisibile diretti da Gabriele Salvatores, hanno scritto il film La doppia ora, la versione italiana di In Treatment e la nuova serie Sky1992 – 1993 da loro creata.

 

IL RAGAZZO INVISIBILE SECONDA GENERAZIONE un Film di GABRIELE SALVATORES, Romanzo SALANI EDITORE, Graphic Novel PANINI COMICS. Photo e Immagini Courtesy of Ufficio Stampa Panini Comics, Ufficio Stampa Salani Editore, Official Instagram Il Ragazzo Invisibile.

 

 

DAL FILM DI GABRIELE SALVATORES, DA OGGI IN SALA,

IL FUMETTO E IL ROMANZO CHE LO TRASFORMANO IN OPERA CROSSMEDIALE
Roma 4/01/2018 – Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione di Gabriele Salvatores è da oggi in 400 sale italiane. Il film, prodotto da Indigo Film con Rai Cinema in collaborazione con Frame By Frame e distribuito da 01 Distribution, si conferma un’opera cross-mediale completa, grazie all’uscita in contemporanea della graphic novel edita da Panini Comics e del romanzo pubblicato da Salani Editore, che da oggi si potranno trovare in libreria e fumetteria.

La prima saga italiana con un giovane supereroe made in Italy, Michele Silenzi, nasce dal racconto cinematografico e trova nuovi canali e mezzi per espandersi: complementari ma non uguali, le due opere narrative completano e amplificano la storia che il pubblico scoprirà al cinema.

Nella nuova avventura a fumetti, scritta da Diego Cajelli (Long Wei, Diabolik) e illustrata da un team di artisti d’eccezione che comprende Giuseppe “Cammo” Camuncoli (Amazing Spider-Man, Darth Vader), Elena Casagrande (Dr. Who, Vigilante), Mario del Pennino (Wolverine, Marvel Universe Avengers Assemble) e Roberto di Salvo (Marvel Adventures Spider-Man, Big Hero 6, Zootropolis), ancora una volta il racconto per immagini non procede sullo stesso binario della vicenda cinematografica, ma affronta gli eventi da punti di vista differenti, introduce dinamiche inedite e presenta nuovi personaggi. E così scopriremo che la pagina più oscura del passato di Natasha torna a gettare un’ombra minacciosa sul suo presente, daremo un’occhiata alla “super” coscienza di Michele Silenzi che affiora nei suoi sogni e prenderemo parte a un’improbabile cena in famiglia.
Il volume arriva oggi in libreria, fumetteria ed edicole con un volume cartonato da 96 pagine a colori (euro 14).

Il romanzo de Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione, scritto dagli stessi sceneggiatori del film Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo e Alessandro Fabbri, esplora la dimensione interiore e più intima dei personaggi della saga, aggiungendo così un punto di vista inedito e appassionante agli avvenimenti narrati nel film, ampliandoli.
Il romanzo – pubblicato da Salani (euro 14,90, 208 pagine ) – è da oggi in tutte le librerie e disponibile in ebook in tutti gli E-Store.

 

 

FB /ilragazzoinvisibile

IG @ilragazzoinvisibileilfilm

TAG #IlRagazzoInvisibile #SecondaGenerazione